fbpx

Indagini Bancarie

Per indagine bancaria si deve intendere l’attività posta in essere al fine di acquisire informazioni, notizie e dati relativi ai rapporti, continuativi o anche occasionali intrattenuti dal soggetto indagato con gli istituti di credito con Poste Italiane o con un qualsiasi altro istituto finanziario.

La finalità è, ovviamente, quella di far emergere posizioni attive su cui agire per effettuare un pignoramento verso terzi (sia che siano aziende, sia che siano privati) o per conoscere la situazione patrimoniale di una controparte.

Attraverso l’acquisizione e l’analisi di informazioni, infatti, gli studi legali, possono procedere con maggiore facilità e rapidità a svolgere le attività volte a recuperare un credito o a individuare capitali che l’indagato non vuole far conoscere.

Hai bisogno di un'Indagine Bancaria?

Indagini bancarie: ma a cosa servono?

indagini bancarie

Queste informazioni verificate sono in grado di offrire un quadro preciso e aggiornato sull’esistenza di conti correnti (come ad esempio, le investigazioni aziendali, i rintracci conti correnti e/o l’indagine patrimoniale su persona fisica) e quindi presentare ai propri clienti una valutazione sull’utilità di procedere in giudizio a seconda del soggetto analizzato, evitando quindi spese superflue e rendendo l’operato del legale efficace nella maggior parte dei casi.

In materia di pignoramento la priorità degli studi legali è sicuramente quella di orientarsi verso i conti correnti bancari/postali (come ad esempio il servizio di ricerca conto corrente), e quanto riferito all’occupazione del soggetto (nel caso di persona fisica), perché permettono di ottenere i migliori risultati e tempi rapidi per l’esecuzione.

Il livello di profondità dell’indagine bancaria è modulabile a seconda della necessità dell’avvocato e di riflesso del suo cliente, con l’obiettivo finale di migliorare le performance di recupero.

Il livello di approfondimento può essere proporzionale all’importo da recuperare, partendo da una semplice verifica dell’esistenza di conti correnti attivi, arrivando fino a definire la giacenza sul conto in oggetto.

Oltre al contenuto, la differenza fondamentale è data anche dall’accuratezza con la quale vengono svolte tali indagini (come ad esempio le indagini forensi), la capacità degli analisti di far emergere dettagli che una semplice verifica di banca dati non può intercettare.

Bisogna affidarsi a mani esperte

Queste tipologie di indagini (come le indagini bancarie) hanno bisogno di agenzie investigative specializzate (come ad esempio l’agenzia investigativa per il rintraccio conto corrente).

Per propria tutela e per garanzia di risultato è necessario affidarsi ad agenzie qualificate, dotate di licenza d’investigazione (RICERCHE E RACCOLTA INFORMAZIONI PER CONTO DI PRIVATI, NONCHE’ INFORMAZIONI COMMERCIALI IN BASE AL COMBINATO DISPOSTO DEGLI ARTT. 134 T.U.L.P.S. E 5 DEL d.m. 269/2010).

Hai bisogno di un'Indagine Bancaria?