fbpx

Indagini Forensi

Le indagini forensi sono informazioni aziendali o commerciali (come le informazioni commerciali) e sono strumenti di valutazione delle controparti per effettuare scelte consapevoli per la definizione delle tempistiche di pagamento e delle esposizioni massime consigliate con i clienti ed i prospect.

Sono a supporto della direzione finanziaria, per la definizione dei termini di fornitura. 

Mediante l’analisi di dati ufficiali e notizie da fonti ufficiose, è possibile conoscere il fido commerciale e la valutazione complessiva, definito score o rating delle imprese e la loro capacità di assolvere i propri debiti nei tempi pattuiti.

Riportano in dettaglio i dati camerali, bilanci, protesti, pregiudizievoli, procedure concorsuali, soci, esponenti, tempi di pagamento, dati catastali ecc.
Tutti questi dati e l’intervento degli analisti, producono le valutazioni complessive.

Hai bisogno di un'Indagine?

Indagini Forensi: come ottenere la miglior indagine di sempre

indagini forensi

Per ottenere una miglior indagine forense, esistono 3 fattori fondamentali:

  • Il 1° fattore fondamentale per ottenere la migliore indagine forense, è il reperimento dei dati, disponendo del più ampio set informativo, potremo iniziare a delineare il quadro più preciso possibile del soggetto indagato
  • Il 2° secondo fattore è la freschezza e l’affidabilità delle fonti, oltre ai dati ufficiali, solitamente reperibili con relativa facilità, molto importante è disporre di fonti ufficiose affidabili che siano in grado di fornire informazioni estremamente utili alla profilazione del soggetto indagato
  • Il 3° e strategico fattore è la capacità degli analisti di valutare tutte le informazioni disponibili, creare collegamenti, evidenziare le incongruenze, comprendere le motivazioni delle azioni compiute per fornire una valutazione precisa e puntuale sul profilo comportamentale dell’indagato e consentire all’avvocato di gestire l’azione legale con la migliore strategia possibile per l’ottenimento del risultato voluto.

Un altro fattore che può aggiungersi ai precedenti è la valutazione degli aspetti reputazionali del soggetto indagato, in particolare per le verifiche antiriciclaggio, e antifrode.
Tali aspetti sono fondamentali per il rispetto delle normative D. Lgs. 231/2007, al D. Lgs. 109/2007 e D. Lgs90 del 25 maggio 2017.
Le sanzioni per il mancato rispetto di tali norme sono particolarmente onerose.

In conclusione l’indagine forense patrimoniale fornisce all’avvocato tutti gli strumenti per agire in modo tempestivo, risparmiare risorse, denaro e dare al cliente la massima tutela e possibilità di successo.